Niente di Nuovo, Tanto di Guadagnato!!
Carrello 0

Tanti modi di ri-utilizzare gli oggetti

New & Vintage Pontevico

Chissà quanti oggetti avete intorno a voi pronti per essere trasformati in altro anziché essere buttati via. Avete preso spunto dal nostro precedente articolo sul riuso creativo? Se proprio non vi viene in mente nessuna idea su come dare nuova vita ai vostri vecchi oggetti, noi di New & Vintage abbiamo raggruppato questi piccoli consigli grazie ai racconti dei nostri clienti.

Per il giardino

Per le vostre piantine o angolo del giardinaggio, usate i cassetti di vecchi mobili, riverniciate e saranno pronti ad accogliere terra e semi. Oppure prendete vecchie sedie, togliete loro le gambe e appendetele al muro a mo’ di mensola per i vostri vasi. Facile!

Dagli pneumatici

Con gli pneumatici bucati o rovinati potrete creare vere opere di home decor! Ricopriteli con dello spago o corda, inserite un rinforzo in legno e diventeranno tavolini o pouf per il salotto. In alternativa, tagliateli in due e dipingeteli, perfetti per creare uno spazio per i più piccoli in giardino.

Dagli elettrodomestici

Con gli elettrodomestici obsoleti e non funzionanti potreste ricavarne spazio per una cuccia, un piccolo acquario o farne un ripiano creativo per i libri, ci avevate pensato?

Dagli utensili

Con i vecchi utensili da cucina è semplice creare oggetti fai da te, come un orologio, un lampadario originale e chic.

Dalle musicassette

Affiancando tante musicassette potreste dar vita a una borsa porta tutto, rigida e funzionale. E i manici? Sono stati pensati con le vecchie cuffie regolabili, ovviamente.

Dalle bottiglie di Coca-Cola

Avreste mai pensato che una semplice bottiglia in vetro potrebbe ripresentarsi in altri mille modi? Può trasformarsi facilmente in una lampada, un vaso, un bicchiere, un soprammobile, un dispenser per sapone e molto altro.

Per il salotto

Il pallet è l’oggetto che forse viene più usato sia per interni che per esterni ricreando un salottino (divano o tavolo) davvero confortevole e con pochi accorgimenti. Provare per credere!



Post precedenti Post recenti